Direzione regionale Abruzzo

ISTRUZIONI PER IL MANTENIMENTO DELL'ABILITAZIONE AL RILASCIO DEL VISTO DI CONFORMITA'

I professionisti abilitati all'apposizione del visto di conformità sulle dichiarazioni fiscali hanno l'obbligo, al fine di mantenere, senza soluzione di continuità,l'iscrizione nell'appostio albo informatizzato, di produrre, alla scadenza della polizza assicurativa:

  • il rinnovo della prescritta polizza assicurativa - se trattasi di una nuova polizza;
  • l'attestato di quietanza di pagamento - se trattasi di rinnovo della stessa polizza, da cui si evidenzi la data di rinnovo e relativa scadenza contrattuale.

Il rinnovo della polizza assicurativa, ovvero l'attestato della quietanza di pagamento, devono essere inviati alla Direzione Regioanle entro 30 giorni dalla scadenza tramite:

  • posta certificata del professionista al seguente indirizzo PEC: dr.abruzzo.gtpec@pce.agenziaentrate.it;
  • raccomandata A/R al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale dell'Abruzzo - Ufficio Gestione Tributi - Via Zara, 10/12 - 67100 L'Aquila

In entrambe le modalità di spedizione deve essere riportato:

a) nell'oggetto, il seguente riferimento: Visto di conformità - RINNOVO;

b) nel corpo del messaggio, una dichiarazione di atto notorio, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, con cui il professionista, sotto la propria responsabilità, attesta la conformità dei documenti inviati agli originali in suo possesso, l'insussistenza di provvedimenti di sospensione dell'Ordine di appartenenza e di essere in possesso dei requisiti di cui all'art. 8, comma 1, del D.M. n. 164/1999.

Al messaggio di posta elettronica certificata e/o alla raccomandata A/R, inviati per mantenere l'iscrizione nell'elenco informatizzato dei soggetti abilitati all'apposizione del visto di conformità, dovranno, inoltre, essere allegati:

1) rinnovo polizza assicurativa o quietanza di pagamento;

2) copia di un documento di identità.

La richiesta di rinnovo, così presentata, consentirà al professionista di mantenere l'iscrizione nell'elenco informatizzato dei soggetti abilitati all'apposizione del visto di conformità.

La Direzione Regionale non darà riscontro del ricevimento di detta comunicazione.

Al contrario, ai professionisti con polizza scaduta comunicherà la mancanza della stessa con l'invito a regolarizzare la propria posizione prima di procedere alla loro cancellazione dall'Elenco informatizzato in argomento per "Rinuncia all'iscrizione".Il professionista, qualora voglia essere reiscritto in detto elenco, è tenuto a ripresentare una nuova e completa comunicazione ai sensi dell'art. 21 del D.M. n. 164/1999, corredata di tutti i documenti richiesti per legge.