Direzione regionale Abruzzo

Stage all’Agenzia delle Entrate per 20 giovani laureati.

Dal 4 settembre scorso 20 corsisti della 2ª edizione del “Corso di Perfezionamento in Diritto Tributario dell’Impresa e Fiscalità internazionale”, hanno iniziato un periodo di stage negli uffici dell’Agenzia delle Entrate dell’Abruzzo della durata di due mesi.
Il “Corso” - organizzato oltre che dalla Direzione Regionale dell’Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, dalla Facoltà di Economia dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara e dalla Fondazione per la promozione della cultura professionale e dello sviluppo economico dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Pescara e Sulmona – si articolava in 120 ore di lezioni in aula e, a completamento del percorso formativo, in un periodo di stage della durata complessiva di due mesi.
Nato con l’obiettivo di formare figure professionali altamente specializzate, professionisti in grado di operare sia come fiscalisti in azienda che come funzionari nella pubblica amministrazione, questa edizione del “Corso di Perfezionamento” ha visto la partecipazione di 50 laureati circa -di cui otto in servizio presso gli uffici dell’Agenzia in Abruzzo- in materie economico-giuridiche.
Con la fase di tirocinio si chiude, per così dire, “il cerchio” e le nozioni teoriche apprese durante la fase d’aula potranno essere direttamente utilizzate all’interno del contesto lavorativo dell’Amministrazione finanziaria.
Come previsto dalla normativa vigente, infine, l’inserimento nell’organizzazione dei tirocinanti è realizzata mediante l’affiancamento a tutor, nel caso specifico funzionari dell’Agenzia delle Entrate, che supporteranno i giovani nei processi di lavoro e verificheranno il rispetto del piano formativo.

L'Aquila, 7 settembre 2006