Direzione regionale Abruzzo

In Abruzzo arriva la “Carta dei Servizi” locale

Le Entrate si impegnano in un patto di trasparenza con i contribuenti

Prosegue l’impegno dell’Agenzia delle Entrate nel migliorare e consolidare la propria missione di pubblica amministrazione al servizio dei cittadini.
L’adozione della “Carta dei Servizi” locale in tutti gli uffici dell’Abruzzo, infatti, si muove nel solco del costante mantenimento degli standard qualitativi nell’erogazione dei servizi di informazione e assistenza fiscale.
Attraverso le “Carte” – che completano ed elevano, in relazione alle specificità locali, il livello di qualità previsto dalla “Carta dei Servizi” nazionale – il contribuente potrà conoscere gli standard di prestazione per determinate attività lavorative che i singoli uffici dell’Agenzia delle Entrate dell’Abruzzo si impegnano a garantire.
Una sorta di “patto” di trasparenza tra il fisco e il cittadino che tiene conto delle capacità operative di ogni ufficio finanziario.
In particolare, secondo quanto prevedono le “Carte” il contribuente potrà ottenere:

  • la registrazione degli atti privati, almeno nel 90 per cento dei casi, al massimo in cinque giorni lavorativi;
  • una riduzione dei tempi di attesa allo sportello che saranno, nella maggioranza dei casi, inferiori a venti minuti;
  • la compilazione e trasmissione del modello Unico in tempo reale;
  • la risoluzione dei reclami entro, al massimo, quindici giorni;
  • l’accesso prioritario per i soggetti diversamente abili;
  • la registrazione degli atti privati in tempo reale ovvero, per i casi che presentano maggiori complessità, al massimo entro quattro giorni;
  • il rilascio di certificati di possesso della partita Iva e di iscrizione all'Anagrafe Tributaria in tempo reale o, al massimo, entro 10 giorni;
  • la pubblicazione sul sito Internet dell'Agenzia dei dati relativi alla tassazione degli atti giudiziari entro al massimo sette giorni dalla consegna presso l'ufficio.
Inoltre, i contribuenti potranno trovare all’interno delle “Carte” – disponibili gratuitamente presso gli uffici finanziari o sul sito Internet della direzione regionale all’indirizzo http://www1.agenziaentrate.it/dre/abruzzo/index.htm – le informazioni su come raggiungere l’ufficio e sugli orari di apertura al pubblico, sulla competenza territoriale, sulle caratteristiche degli stabili che ospitano le strutture locali dell’amministrazione finanziaria (posti a sedere in sala d’attesa, toilette per disabili, punti di ristoro) e sulla struttura organizzativa

L'Aquila, 17 luglio 2006