Direzione regionale Abruzzo

A Nereto il settimo punto di assistenza fiscale della Regione

L’Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale dell’Abruzzo, il giorno 3 novembre 2005, alle ore 11,00, renderà operativo il settimo sportello di informazione e assistenza fiscale a Nereto, in provincia di Teramo, presso la sede del municipio.
Alla cerimonia inaugurale saranno presenti il Sindaco pro-tempore, Sergio Moroni, il Direttore regionale dell’Abruzzo, Giorgio Pirani, il direttore dell’ufficio di Giulianova, da cui dipenderà lo sportello decentrato, Brunello Menozzi, le autorità Civili e Militari, i rappresentanti degli Ordini professionali, delle Associazioni di categoria e dei cittadini.
L’istituzione del nuovo sportello fiscale a Nereto, il primo in provincia di Teramo e il settimo in Abruzzo, dopo quelli di Penne, Scafa, Barisciano, Pescina, Guardiagrele e Villa S. Maria, rientra nel piano dell’Agenzia delle entrate di migliorare ulteriormente i rapporti con i contribuenti attraverso la creazione di nuovi canali di assistenza e di incremento dell’offerta dei servizi più vicini alla gente in modo da ridurre al minimo i costi e i tempi connessi agli adempimenti degli obblighi tributari.
Infatti, allo sportello di Nereto potranno accedere agevolmente i cittadini di una vasta area come quella della “Val Vibrata” e in particolare i residenti nei comuni di Alba Adriatica, Ancarano, Bellante, Campli, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Martinsicuro, Nereto, Sant’Egidio, Sant’Omero, Tortoreto, Torano, nonché gli abitanti dei comuni della fascia del Tronto a confine con le Marche quali Castel di Lama, Castorano, Colli del Tronto, Maltigliano, Monsampolo del Tronto e Spinetoli.
Presso il punto di assistenza fiscale, operativo nei giorni di martedì e di giovedì, dalle ore 8,30 alle ore12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00, funzionari dell’Ufficio di Giulianova forniranno informazioni sulla materia tributaria e su tutta la gamma dei servizi on-line e telematici erogati gratuitamente dall’Agenzia delle entrate, in particolare:

  • ricezione e rilascio di atti e documenti (istanze di autotutela, ricorsi, istanze di rimborso, richieste di certificazioni, istanze di sgravio e/o sospensione, istanze di rateazione etc.);
  • attribuzione e variazione di Codice Fiscale e Tessera Sanitaria;
  • attribuzione di Partita Iva per inizio, variazione e cessazione di attività;
  • assistenza, informazione, compilazione e trasmissione telematica delle dichiarazioni dei redditi, persone fisiche;
  • informazioni sullo stato dei rimborsi, agevolazioni fiscali, cartelle di pagamento, comunicazioni di irregolarità, avvisi bonari, richieste di documentazione;
  • ricezione atti privati (locazioni) e dichiarazioni di successione;
  • assistenza ed informazione sui versamenti con F23 ed F24;
  • fornitura della modulistica fiscale e del materiale editoriale pubblicato dall'Agenzia.
Il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica sono rispettivamente:

L'Aquila, 3 novembre 2005