Direzione regionale Abruzzo

La D.R. Abruzzo é partner di un corso di perfezionamento in Diritto Tributario


In data 30 dicembre 2004, l’Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale dell’Abruzzo, ha sottoscritto una convenzione con la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara e la Fondazione per la promozione della cultura professionale e dello sviluppo economico dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Pescara e Sulmona, per l’attivazione, nell’a.a. 2004/05, di un Corso di Perfezionamento in Diritto Tributario dell’Impresa e Fiscalità internazionale.
Al predetto Corso possono iscriversi, fino a un massimo di 60, Laureati quadriennali/triennali o specialistici in Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche o comunque in possesso di altro titolo equipollente.
Sono ammessi al Corso, a titolo gratuito e in soprannumero, anche dipendenti dell’Agenzia in servizio negli Uffici della regione Abruzzo in possesso del medesimo requisito di ammissione in ordine al titolo di studio, in base alla proporzione di uno a quattro rispetto ai corsisti paganti, con un massimo di 10.
Ove necessario, la selezione per l’ammissione al Corso sarà effettuata dal Comitato Tecnico Scientifico sulla base della valutazione dei titoli didattici, scientifici e professionali dei candidati.
Il Corso, in conformità al vigente regolamento didattico dell’Ateneo teatino “G. D’Annunzio”, prevede un ciclo di 120 ore di lezioni in aula, tutti i venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,30 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30, con inizio il 25 febbraio 2005, presso un locale dotato di supporti informatici messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate nello stabile di Pescara, Via Rio Sparto, 21, e, per i Corsisti esterni all’Agenzia, di 180 ore di tirocinio formativo, presso gli Uffici dell’Amministrazione finanziaria o presso altri enti pubblici o privati e studi professionali.
La frequenza del Corso è obbligatoria. Non può essere superato il limite del 30% di assenze. Al termine del Corso, coloro che lo avranno proficuamente frequentato e previo superamento di una prova finale consistente nella discussione di una tesina, verrà rilasciato dall’Ateneo D’Annunzio un attestato di frequenza ai sensi della normativa vigente.
Le domande di iscrizione, redatte secondo l’apposito schema di domanda ( allegato A e allegato B ), devono essere spedite entro il 7 febbraio 2005 alla Segreteria della Facoltà di Economia, Viale Pindaro 42 – 65123 Pescara. (Tel. 085.4537093).
Per ulteriori informazioni si rinvia al bando , alla brochure , e alla convenzione .


L'Aquila, 18 gennaio 2005